L’operazione è stata realizzata attraverso la creazione di un Club Deal con cui Palladio continuerà il percorso di crescita nel mercato dell’audio professionale.


Milano, 15 novembre 2023 Palladio Holding S.p.A. (“Palladio”) – holding di partecipazioni indipendente, tra le realtà più attive e solide del private equity in Italia – annuncia di aver rilevato con un pool di investitori il 31% del veicolo d’investimento Sonica da Amundi che conclude con estrema soddisfazione il percorso di investimento realizzato negli ultimi 5 anni per conto del programma d’investimento “Amundi Mégatendances I” insieme al management team di Palladio. 

Sonica è il veicolo di investimento focalizzato nel mercato dell’audio professionale attraverso il quale Palladio già detiene partecipazioni in DPA, azienda danese leader mondiale nella produzione di soluzioni microfoniche, e una quota di minoranza in RCF Group. 

L’operazione è stata realizzata attraverso la creazione di un Club Deal con cui Palladio continuerà nel proprio percorso d’investimento nel mercato dell’audio professionale, in costante crescita a livello globale e dove la holding di investimento ha già completato importanti operazioni. 

In dettaglio, Palladio rafforza la propria partecipazione in Sonica, salendo dal 69% a circa il 78% del capitale del veicolo, affiancato da un pool di investitori di primario standing, tra cui BNP Paribas (tramite BNP Paribas BNL Equity Investments) e prestigiosi family office, che deterranno una quota complessiva pari a oltre il 19%. Palladio conferma così, anche a livello internazionale, la propria capacità di strutturare operazioni in grado di creare valore industriale per le aziende partecipate, sulla base delle specifiche esigenze e tempistiche, ed attrarre l’interesse, la fiducia e le competenze di primari investitori con cui condividere il percorso di successo. Il progetto vede inoltre il coinvolgimento del management team di Palladio, che investe in Sonica un 2% circa. 

Nicola Iorio, Managing Partner e Nadia Buttignol, Partner di Palladio, hanno commentato: “Siamo contenti e soddisfatti del percorso concluso con Amundi con cui ci saranno certamente altre occasioni di collaborazione. Altrettanto siamo oggi orgogliosi di aver raccolto la fiducia di investitori prestigiosi, con cui siamo entusiasti di poter condividere i prossimi passi di un progetto che ci vede focalizzati in un mercato che conosciamo molto ben e dalle ampie prospettive di crescita.” 

Vittorio Ogliengo, Chairman BNP Paribas BNL Equity Investments, ha commentato: “Sono davvero lieto che il Gruppo BNL BNP Paribas possa prendere parte ad un progetto ambizioso come quello di Sonica. Sonica rappresenta non solo un investimento in un produttore leader di microfoni professionali, ma, grazie alla rilevante esperienza di Palladio Holding nel settore, sarà un progetto di lungo termine, destinato a creare un polo di eccellenza nel segmento audio.” 

Advisor: 

Palladio è stata assistita dallo studio BonelliErede, per gli aspetti legali dell’operazione con un team guidato dal partner Stefano Nanni Costa e composto dal senior associate Enrico Goitre, dall’associate Francesco Salvetti e da Cristina Langford; mentre i profili fiscali sono stati gestiti dal partner Stefano Brunello Dormal, dal senior associate Marco Bossini e Tommaso Fabbri. 

Amundi è stata assistita dallo studio Legance Avvocati Associati che ha operato con un team multidisciplinare coordinato e guidato dal counsel Jacopo Garonna, insieme al senior associate Francesco Bianchi e agli associate Emilio De Niro e Benedetta Frizzi. 

BNP Paribas BNL Equity Investments è stata assistita dallo studio Gianni & Origoni. 

Gli aspetti notarili dell’operazione sono stati curati dallo studio Restuccia & Stucchi con il notaio Dario Restuccia.

 


 

 

UFFICIO STAMPA PALLADIO HOLDING –PFH

Close to Media –Communication Advisor

Tel. 02 760006237 

Adriana Liguori: adriana.liguori@closetomedia.it | Mob. +39 345.1778974
Lucia Nappa: lucia.nappa@closetomedia.it | Mob. +39 337.1079749 

 

Ufficio Stampa Palladio Holding